Aia, l’arbitro Calvarese si è dimesso

Aia, l’arbitro Calvarese si è dimesso

Luglio 20, 2021 Off Di Angelo Sorbello

Gianpaolo Calvarese si è dimesso dall’Aia per ragioni legate alla sua attività imprenditoriale. Secondo quanto viene riferito l’ormai ex arbitro dirige un’azienda di famiglia nella Val Vomano, in provincia di Teramo, che produce integratori sportivi derivati dall’apicoltura. Alla base della decisione l’impossibilità  per un evidente conflitto di interesse di allargare il mercato a club di serie A e B. L’ultima partita arbitrata da Calvarese resterà, dunque, l’ultimo Juventus-Inter dello scorso mese di maggio.