Amichevoli, poker del Monza

Amichevoli, poker del Monza

Luglio 25, 2022 Off Di Angelo Sorbello

Terza vittoria consecutiva in quattro amichevoli per il Monza di Giovanni Stroppa: contro il Renate finisce 4-0 grazie alle reti di Colpani, Gytkjaer (doppietta) e l’autogol di Ferrini. Buona prova per i biancorossi in vista del primo impegno ufficiale di domenica 7 agosto: Pessina e compagni sfideranno il Frosinone nel primo turno di Coppa Italia. Intensità e palleggio, nonostante il caldo infernale. Monza-Renate è stata partita sin da subito, coi padroni di casa a premere sull’acceleratore e i nerazzurri a rispondere col 4-3-3 impostato da Dossena. Le occasioni non sono mancate da entrambe le parti, ma il punteggio si è sbloccato al 33’ grazie a Colpani, a rimorchio dentro l’area su assist di Patrick Ciurria. Da evidenziare la prestazione di Stefano Sensi, nel vivo dell’azione e spesso spostato sulla trequarti per creare gioco. Nella ripresa Stroppa ha effettuato diversi cambi, con Gytkjaer in campo al posto di Dany Mota: il danese ci ha messo meno di dieci minuti per raddoppiare da distanza ravvicinata dopo uno svarione difensivo (il danese ha poi messo a segno una doppietta nel finale). Dopo la seconda rete incassata gli ospiti non sono riusciti a reagire, al 17’ della ripresa è arrivato anche l’autogol di Ferrini. Nel finale il tecnico dei brianzoli ha effettuato la classica girandola di cambi anche in vista della sfida di sabato contro il Novara.