Amichevoli, sei gol del Cagliari

Amichevoli, sei gol del Cagliari

Luglio 17, 2022 Off Di Angelo Sorbello

Si è chiusa la seconda settimana di preparazione del Cagliari nel ritiro di Assemini con il quarto test sostenuto dai rossoblù al cospetto di una Rappresentativa locale formata quasi totalmente da calciatori militanti in Serie D. Un’amichevole ancora più probante delle precedenti, in linea con la progressiva crescita di livello dei programmi di lavoro. Risultato finale di 6-1 con le reti di Deiola nel primo tempo, Contini (doppietta), Faragò, Desogus e Luvumbo nella ripresa. Il primo sussulto lo regala Matteo Tramoni, che sugli sviluppi di un cross da sinistra di Carboni trova il modo di calciare e sollecitare la respinta di Manis. Al 10′ Deiola sblocca: gran sassata da fuori che non lascia scampo al portiere. Al 21′ è Pavoletti a incornare debolmente, poco prima che Aresti disinneschi il tiro del sempre guizzante Nurchi. Sotto i consueti energici e meticolosi dettami di Fabio Liverani, i rossoblù propongono diversi temi offensivi. Viola al 29′ calcia in modo fiacco, Pereiro al 30′ radente con Manis attento. Il secondo tiro degli avversari arriva al 36′, Aresti risponde presente su Demontis. Al 39′ Carboni ha l’acquolina su una palla che esce dall’area, il mancino è forte ma fuori misura. Dopo un colpo di testa debole di Lella (41′) è Viola a colpire in modo deciso al 42′ trovando la parata di Manis, quindi al 44′ Lella manda alto il cross di Pereiro dopo illuminante velo di Pavoletti. In campo rimangono solo Aresti e Desogus, che aveva rilevato Tramoni al 35′. Il guizzo lo regala Obert al 57′, ma il destro è alto. I rossoblù continuano a manovrare e pungere pressando alto, così al 60′ Contini raddoppia rubando palla al portiere Congiunti e depositando in rete. Il tris arriva al 64′ con Faragò, che di giustezza risolve un batti e ribatti con Contini ancora protagonista. Potrebbe fare poker Altare al 67, ma l’incornata finisce sul palo. Luvumbo è, come sempre, molto attivo palla al piede ma non trova il pertugio giusto. Al 76′ la Rappresentativa Locale accorcia: uno contro uno di Nurchi, destro sul palo e tap-in di Aloia. Congiunti è super all’80’: prima su Faragò sotto misura, poi sul tiro volante di Contini. Vicino al gol Zappa all’81’, il destro in caduta dell’ex Pescara è fuori di un niente. Bella la trama che all’85’ porta Contini al gol: Luvumbo e Zappa sulla destra, cross basso che l’ex Legnago non può che sfruttare al meglio. Dopo un tiro fuori di un soffio da parte di Kourfalidis, all’87’ Desogus mette la sua firma nel tabellino: Contini in profondità, destro a giro del classe 2002 per il 5-1. Non è finita, perché all’89’ Luvumbo scappa a destra e si procura il calcio di rigore che lui stesso trasforma per il 6-1 finale.

IL TABELLINO

CAGLIARI-RAPPRESENTATIVA LOCALE 6-1

Cagliari (Primo Tempo): Aresti; Di Pardo, Goldaniga, Walukiewicz, Carboni; Lella, Viola, Deiola; Pereiro, Pavoletti, M.Tramoni (39′ Desogus).
Cagliari (Secondo Tempo): Aresti (63′ Lolic); Zappa, Altare, Boccia, Obert; Faragò, Cavuoti, Kourfalidis; Luvumbo, Contini, Desogus.

Rappresentativa Locale (Primo Tempo): Manis; Idda, Satta, Moi, Arzu; Nuvoli, Demontis, Illario; Nurchi, Mancosu, Masia.
Rappresentativa Locale (Secondo Tempo): Congiunti; Idda, Federico Boi, Abib Jah, Lorenzo Loi; Demurtas, Argiolas, Scioni, Alessio D’Agostino; Nurchi, Aloia.

Arbitro: Selva di Alghero (Nurchi-Spizuoco)

Ammoniti: Jah (RL)

Reti: 10′ Deiola, 60′ Contini, 64′ Faragò, 76′ Aloia (RL), 85′ Contini, 87′ Desogus, 89′ rig. Luvumbo