Amichevoli, tris del Torino

Amichevoli, tris del Torino

Luglio 23, 2022 Off Di Angelo Sorbello

Nemanja Radonjic è il grande protagonista della terza amichevole disputata dal Toro. A Kitzbuhel, contro il Trabzonspor e davanti a quasi tremila tifosi, il nuovo acquisto granata segna una doppietta in due minuti: tra il 20’ e il 22’, grazie a un assist di Singo e a un’incertezza di Tokoz, il serbo ha realizzato i primi gol da quando è sbarcato alla corte di Juric. E’ la versione migliore del Toro durante questo ritiro in Austria, un’ulteriore conferma arriva ad inizio ripresa con il tris firmato Seck dopo un altro svarione difensivo dei campioni di Turchia. Tra i migliori in campo va segnalato anche Milinkovic-Savic: il portiere, retrocesso nelle gerarchie a vice-Berisha, è stato il grande protagonista con almeno tre interventi prodigiosi che hanno permesso di mantenere inviolata la porta granata per la seconda volta consecutiva. Nel finale c’è stata l’invasione di campo dei tifosi che ha costretto l’arbitro ad anticipare il triplice fischio con qualche minuto d’anticipo rispetto al 90’.

TRABZONSPOR-TORINO 0-3
Reti: pt 20′ Radonjic, pt 22′ Radonjic, st 10′ Seck
Ammoniti: pt 41′ Zima, st 40′ Vojvoda.
Trabzonspor: Cakir (st 17′ Taha Tepe), Ozdemir (st 1′ Kaplan), Visca (st 29′ Erdogan), Tokoz (st 1′ Semedo), Bakasetas (st 17′ Siopis), Vitor Hugo, Cornelius (st 17′ Kouassi), Hamsik (st 17′ Haspolat), Elmali (pt 31′ Denswil), Stryger Larsen, Trezeguet (st 29′ Gedikli). A disposizione: Aydin, Moradaoglu, Altikardes, Sen. Allenatore: Avci
Torino (3-4-1-2): Berisha (st 1′ Milinkovic Savic); Djidji (st 1′ Izzo), Zima, Rodriguez (st 28′ Aina); Singo (st 35′ Sanabria), Ricci, Linetty (st 35′ Segre), Vojvoda; Lukic (st 35′ Adopo); Seck (st 35′ Bayeye), Radonjic (st 1′ Verdi). A disposizione: Gemello, Zaza, Horvath, Edera, Dellavalle, Antolini. Allenatore: Juric