Atalanta da appalusi! La Dea va avanti due volte ma CR7 è inarrestabile e la pareggia

Atalanta da appalusi! La Dea va avanti due volte ma CR7 è inarrestabile e la pareggia

Novembre 2, 2021 Off Di Federico Lasdica

L’Atalanta fa paura anche in Europa, nel big match casalingo di questa sera la squadra di Gasperini, trascinata da un pubblico pazzesco, conduce gran parte della gara ma alla fine si arrende davanti alla prestazione sontuosa di CR7. I nerazzurri iniziano alla grande, dominano nel possesso e passano subito in vantaggio con Ilicic. Zapata va via di forza e si allarga sulla sinistra, il centravanti mette il cross nel mezzo basso ed imbecca il fantasista sloveno che supera un De Gea non perfetto. Lo United inizia a prendere confidenza con il campo ed entra in partita, nel finale della prima frazione, in seguito ad un’azione ben orchestrata c’è un triangolo lungo tra Ronaldo, McTominay e Bruno Fernandes, con il trequartista in maglia 16 che di tacco spalanca la porta al fenomeno portoghese che pareggia il match. Nel secondo tempo pronti via e l’Atalanta mette di nuovo la freccia, Palomino con un lancio alle spalle della difesa imbecca Zapata e l’attaccante colombiano a tu per tu con De Gea non sbaglia e sorpassa ancora i Red Devils. Solskjaer cala tutte le carte, entrano Cavani, Sancho, Greenwood e Van de Beek, ma è sempre e solo Cristiano Ronaldo a fare realmente la differenza. E così dopo un rimpallo tra Greenwood e Demiral, l’asso portoghese carica un destro al volo rasoterra nei pressi del limite dell’area di rigore che si spegne alle spalle di Musso e sigla così il pareggio finale. L’Atalanta rimane al terzo posto a due punti dalla vetta occupata dal Manchester a pari punti con il Villarreal. Niente è ancora finito, la Dea ha il futuro nelle proprie mani…