ATALANTA, “HAI IL DIRITTO DI LOTTARE PER LO SCUDETTO”

ATALANTA, “HAI IL DIRITTO DI LOTTARE PER LO SCUDETTO”

Ottobre 1, 2020 Off Di GiuseppeCurrado

Non è più una favola, non è più una sorpresa ma una realtà consolidata già da diversi anni……
Nessuno più si stupisce dell’Atalanta e questo rappresenta il successo più grande, aver trasmesso a ogni tifoso italiano, europeo e del mondo la consapevolezza che stiamo parlando di una Big con la B maiuscola del nostro calcio, anche a livello internazionale.
L’Atalanta è stata fondata nel 1907, fin dalle sue origini è stata nominata  la Dea……a tutti gli effetti è ormai considerata come la Dea di questo sport “Bella, Veloce e Letale”, una vita quella del club bergamasco che parte fin dalla mitologia e che solo ora, circa un secolo dopo dalla sua nascita tocca il punto più alto della sua storia con l’obiettivo di raggiungere il vertice.
Si stiamo parlando di vertice, con questo termine è chiaro quale sia il suo riferimento….ora, il suo scopo è di puntare allo scudetto perché l’Atalanta insieme alla filosofia del suo allenatore Gian Piero Gasperini non si pone limiti, non è capace di porsi limiti. Ed è questo il segreto di questa meraviglia, non avere paura di niente e nessuno affrontando tutti a testa alta con lo spirito di essere un gruppo ancora prima di una squadra di calcio senza dimenticare di essere umili, perché l’umiltà è la base da cui partire per scrivere la storia che è parte dalla famiglia Percassi. Il tutto accompagnato dalla determinazione che gli uomini di Gasperini sono capaci di trasmettere in campo sempre con massimo rispetto per gli avversari.
Guardare l’Atalanta alla stadio, in televisione significa prima di tutto divertirsi facendo innamorare anche a coloro cui magari il calcio non interessa particolarmente. Tutti guardano l’Atalanta, è una squadra che ha saputo far unire le tifoserie trasmettendo un sentimento simile a quando gioca la Nazionale.
L’Atalanta non deve dimostrare più nulla a nessuno, la partita di ieri vinta per 1-4 in casa della Lazio è un’altra conferma che questa squadra ha tutto il diritto di puntare allo scudetto perché capace di guadagnarsi il merito e la credibilità di tutti. Già l’anno scorso la Dea ha saputo dar l’impressione di poter vincere il titolo, quest’anno è partita ancora meglio e allora per quale motivo non crederci. Di fatto ogni stagione che passa l’Atalanta è stata in grado di alzare l’asticella.