Azzurri, Dimarco sorpreso della convocazione: “E’ un onore stare con cosi’ tanti campioni”

Azzurri, Dimarco sorpreso della convocazione: “E’ un onore stare con cosi’ tanti campioni”

Ottobre 9, 2021 Off Di Davide Barone

A seguito di due annate strepitose con Parma prima ed Hellas Verona poi e dell’inizio di questo campionato con l’Inter sensazionale per Federico Dimarco e’ arrivata anche la chiamata del CT Roberto Mancini. Alla vigilia della finalina di Nations League contro il Belgio l’esterno azzurro e’ stato intervistato ai microfoni della nazionale: “La prima convocazione in azzurro ero a casa insieme alla mia compagna e a mio figlio. Non me l’aspettavo però ha significato tantissimo perché è una cosa speciale essere qua e rappresentare i colori della propria Nazione. La maglia azzurra per me rappresenta tantissimo. Rappresentare i colori dell’Italia in giro per l’Europa e per il mondo e portare in alto l’onore di questa maglia è qualcosa di speciale. I miei obiettivi futuri sono quelli di fare ben con il club e in base alle prestazioni che farò con la squadra arriveranno anche altre convocazioni in Nazionale”.