Bayern Monaco, Nagelsman teme il Villareal

Bayern Monaco, Nagelsman teme il Villareal

Aprile 5, 2022 Off Di Angelo Sorbello

Nagelsmann, allenatore del Bayern Monaco, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della sfida contro il Villarreal: “Bisogna tenere conto che ha esperienza, come l’allenatore. Ha diverse soluzioni di gioco e può usare diversi sistemi tattici. Gli piace rischiare, con giocatori importanti come Parejo o Pau Torres. È una squadra con molta esperienza, che ha ottenuto successi di recente. Quindi sarà difficile ma sono convinto che sapremo mostrare il meglio di noi stessi. Contro la Juventus abbiamo potuto vedere che sono forti in contropiede. Abbiamo analizzato bene, non ci saranno sorprese”. Il ritorno di Davies: “Siamo molto felici di averlo di nuovo con noi. I test sono stati molto incoraggianti, vedremo se ci sarà dall’inizio”. Elogio di Emery: “È un allenatore molto, molto bravo. In campionato hanno subito una sconfitta nel fine settimana contro il Levante; forse la Champions è ancora più importante”. La condizione: “Quello che posso dire è che non riesco ancora a spiegare cosa sia successo poco dopo Natale. C’è stata una certa flessione, ma ora la situazione è molto diversa. C’è un’atmosfera molto buona e sicuramente ci aiuterà”. Scelte di formazione: “Sule titolare? Non ho ancora preso una decisione chiara per 3-4 ruoli. Per esempio Gnabry ha giocato un’ottima partita nel fine settimana, Sané meno. I giocatori stanno bene, non ci saranno tanti cambiamenti. Sicuramente faremo più cambi contro l’Augsburg”.