BENTORNATA SERIE A!

during the Serie A match between AC Milan and Hellas Verona FC at Stadio Giuseppe Meazza on November 8, 2020 in Milan, Italy.

Dopo due settimane di assenza, per la sosta nazionali, della nostra amata Serie A, oggi alle 15 si torna in campo fino poi al posticipo di domani sera alle 20:45. Una due giorni ricca di tanti match da gustare e che possono dire molto sul proseguo del campionato, e che soprattutto terranno compagnia dalla tv ai tifosi di tutta Italia.

Questa ottava giornata di campionato si apre con la gara del pomeriggio trasmessa su Sky, che vedrà la Lazio di Inzaghi impegnata nella trasferta calabrese di Crotone. I biancocelesti arrivano alla gara con qualche assenza, Milinkovic Savic e Luiz Felipe sono risultati positivi in questi giorni, ma con Immobile e Luis Alberto totalmente recuperati. Al completo invece il Crotone, unica assenza quella del centrocampista Molina, positivo. Si continua con il match delle 18 su Sky tra la sorpresa Spezia e l’Atalanta, i liguri oltre al lungo degente Galabinov hanno perso anche Verde, Ferrer e Bartolomei, in attacco il titolare sarà ancora Nzola in grande forma, doppietta nell’ultima gara. L’Atalanta deve vincere e non perdere punti per la strada, Gasperini ha lasciato a casa i nazionali appena tornati Hateboer, Muriel e Mojica, positivo invece l’ucraino Malinovskyi. Alle 20:45 su Dazn la Juventus è impegnata nella difficile gara contro i sardi di Di Francesco, che vivono un buon momento di salute. Gravi perdite in difesa ma altrettanti ritorni per Pirlo, il Cagliari invece arriva al match senza i pilastri del club, gli uruguaiani Godin, positivo al Covid, e Nandez, fuori per precauzione.

La domenica si apre con il ritorno sulla panchina viola di Cesare Prandelli che sfida il Benevento di Inzaghi su Dazn. La Fiorentina, in cerca di riscatto e di una vittoria per il morale, recupera Callejon, che però non dovrebbe partire titolare. La Strega, invece non avrà a disposizione lo squalificato Caprari e l’infortunato Iago Falque. Sono quattro le gare delle 15: su Dazn l’Inter di Conte è in cerca di punti per risalire la classifica ed avvicinarsi alla capolista, assenti Brozovic e Kolarov, colpiti dal Coronavirus, oltre all’infotunato Sensi. Il Torino invece, oltre agli ormai infortunati di lunga data Baselli ed Izzo, avrà un’assenza importante in panchina, poiché è positivo al Covid il tecnico Giampaolo; invece su Sky le altre tre gare con la Roma che affronta il Parma, Fonseca vuole portare avanti la scia di risultati utili e mantenersi in alto, ma perde Kumbulla e Dzeko per la gara dell’Olimpico, la squadra di Liverani invece ha bisogno di una scossa per rilanciarsi e per questo avrà tutti a disposizione e l’imbarazzo della scelta; inoltre protagoniste della domenica pomeriggio sono il Bologna di Mihajlović, che non riesce più a vincere, contro la sua ex squadra, la Samp di Ranieri, in un buon momento di forma, senza però Keita, infortunato, ed Augello, squalificato; la seconda della classe, il bel Sassuolo di De Zerbi, senza il bomber Caputo e con Djuricic a mezzo servizio, vuole confermare il buon andamento di questo inizio ed insidiare il Milan, e sfida il Verona di Juric,  che invece ha l’obiettivo di continuare sulla propria strada e sorprendere ancora, ma si presenta al match senza esterni e con il solo Dimarco a sinistra e con un arrangiato Cetin a destra.

Alle 18 su Sky va in scena alla Dacia Arena lo scontro salvezza tra Udinese e Genoa. I friulani devono iniziare a vincere questo tipo di partite per fare il salto, visti i tanti uomini di qualità in rosa, dall’altra parte invece il Genoa ha bisogno di riscatto dopo la sconfitta in casa contro i giallorossi. Alle 20:45 poi ci sarà il big match di questa giornata trasmesso da Sky, la sfida tra le due squadre più in forma del momento. Infatti al San Paolo Gattuso accoglie il suo Milan, al momento capolista. Il Napoli recupera Osimhen e Bakayoko all’ultimo, ma perde Rrhamani per Covid, la banda di Pioli invece arriva allla partita al completo, unica assenza quella di Leao, per una sfida che promette grande spettacolo.

Insomma ecco il programma di questa ottava giornata e dopo due settimane di “astinenza” siamo pronti ad immergerci e goderci fino in fondo questo ricco weekend. 

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: