Brescia, Corini verso l’addio e Cellino pensa al ritorno di Clotet

Brescia, Corini verso l’addio e Cellino pensa al ritorno di Clotet

Maggio 24, 2022 Off Di Angelo Sorbello

Il Brescia ha perso la possibilità di giocarsi la finale dei playoff promozione: Corini verso l’addio, il nome per la panchina delle Rondinelle. Il gol di Tramoni in avvio della semifinale di ritorno aveva alimentato le speranze di riuscire nella rimonta, il Brescia però è stato però sconfitto nuovamente dal Monza e dovrà rimandare al prossimo anno le ambizioni promozione.Per le Rondinelle una grande delusione dopo aver trascorso gran parte della stagione nelle prime due posizioni in classifica. La squadra ha pagato anche la confusione alla guida tecnica con l’allontanamento di Inzaghi e l’arrivo di Corini. Ora che la Serie A è sfumata, anche Cellino è chiamato a valutare le prossime mosse: da chi ripartire in panchina? Le possibilità che venga confermato Eugenio Corini non sono elevatissime ed allora in casa Brescia si ragiona sul nome dell’allenatore a cui affidare il nuovo tentativo di risalire in Serie A. Tra i profili vagliati c’è anche quello di un tecnico che da poco ha visto terminare la sua ultima avventura. Tra le possibili alternative si pensa al ritorno di Clodet sulla panchina dei lombardi.