CAOS LAZIO: LUIS ALBERTO; NON CI PAGANO

Non sono certo giorni facili in casa Lazio, dopo i caos per i tamponi, il quale il club rischia pesanti sanzioni, ci pensa Luis Alberto a rincarare la dose. Sui social infatti ha postato una story nel quale commenta il nuovo aereo acquistato dalla società, “molto bello, ma quando ci occupiamo di quello che c’ è dentro?”. Messaggio chiaro sugli stipendi arretrati dei calciatori, la conferma arriva direttamente dallo spagnolo su una diretta Twitch, il quale commenta cosi: molto bello l’ aero, ma lo dobbiamo pagare noi? Comprano cose ma non ci pagano. Luis Alberto ha dato poco rinnovato il contratto fino al 2025, ma evidentemente è rimasto qualche sospeso con il club.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: