Champions League, 1-1 tra Siviglia-Salisburgo con 4 rigori e due espulsi

Champions League, 1-1 tra Siviglia-Salisburgo con 4 rigori e due espulsi

Settembre 14, 2021 Off Di Angelo Sorbello

La partita valida per la prima giornata della fase a gironi della Champions League tra Siviglia Salisburgo si è conclusa con il punteggio di pareggio 1-1.

Nel primo tempo allo stadio di Ramon Sanchez di Siviglia succede un po’ di tutto. Al 13′ gli austriaci sbagliano un calcio di rigore con Adeyemi, al 21′ il Salisburgo riesce comunque a passare in vantaggio con la rete su rigore di Sucic. Al 37′ ci sarebbe l’opportunità per il Salisburgo di raddoppiare, ma Sucic questa volta sbaglia il calcio di rigore. Al 42′ altro calcio di rigore, il 4º della partita, per i padroni di casa realizzato da Rakitic che pareggia i conti per il Siviglia. Nella ripresa anche il Siviglia rimane in dieci per il rosso a En Nesyri. Finisce 1-1.