Jan Oblak negli ultimi anni si è rivelato una vera e propria sorpresa per gli addetti ai lavori, dall’Olimpia Lubiana al Benfica. Dopo la splendida avventura Lusitana, incredibilmente condita da sole 16 presenze ma con solo 3 gol subiti, arriva il grande salto all’Atletico Madrid. È qui che il semplice Jan da Skofja Loka, diventa Oblak. Ora il ragazzone svoleno ha estimatori in tutto il mondo, soprattutto nella dirigenza del Chelsea che vorrebbe portarlo a Londra per affidargli le chiavi delle blue doors. Sul possibile approdo in Premier League, in un’intervista ad AS, Oblak ha preso tempo dichiarando di voler concludere al meglio la stagione con l’Atletico e dando priorità alle finals di Champions League. Al termine della competizione stessa, è molto probabile che la trattiva per portare il portierone sloveno sulla sponda blu del Tamigi possa avere inizio.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: