Colpaccio dell’Ascoli al Via del Mare, Lecce battuto in rimonta

Colpaccio dell’Ascoli al Via del Mare, Lecce battuto in rimonta

Febbraio 5, 2021 0 Di Davide Barone

Nell’anticipo della ventunesima giornata di Serie B si gioca Lecce-Ascoli. Il primo tempo racconta una partita molto aperta e giocata a ritmi alti. I leccesi, dopo aver sprecato molte occasioni, riescono a sbloccare la gara al ventitreesimo minuto con Stepinski. La risposta dell’Ascoli non si fa attendere. Infatti, dopo appena cinque minuti, i marchigiani rimettono in parità la partita. La rete che porta gli uomini di Sottil all’intervallo sul punteggio in parità è di Dionisi. Il primo tempo si chiude con il punteggio di 1-1.

Dopo dieci minuti dall’inizio del secondo tempo gli ospiti ribaltano la partita. Al cinquantaseiesimo minuto, Dionisi, con il secondo tiro verso la porta di Gabriel, mette in discesa la partita per l’Ascoli. Dopo il gol subito, i salentini iniziano ad attaccare con più insistenza per trovare il gol di un nuovo pareggio. Al novantesimo minuto, Mancosu sbaglia l’occasione più importante per rimettere in gioco i suoi. Infatti, il capitano leccese sbaglia un calcio di rigore. I pugliesi continuano ad attaccare disperatamente alla ricerca del gol che gli permettono di non perdere. La difesa marchigiana, però, regge qualsiasi arrembaggio avversario e gli riesce il colpaccio al Via del Mare.

La partita finisce a con la vittoria dell’Ascoli in trasferta per 2-1. Con questi 3 punti conquistati i marchigiani salgono al sedicesimo posto a 20 punti. Invece, il Lecce con questa sconfitta rimane settimo, non cogliendo l’occasione di agguantare il Cittadella e la SPAL al quarto posto.