Coppa d’Africa, confermato il risultato di Tunisia-Mali

Coppa d’Africa, confermato il risultato di Tunisia-Mali

Gennaio 14, 2022 Off Di Angelo Sorbello

La Confederazione calcistica africana (CAF) ha omologato lo 0-1 con cui il Mali ha battuto la Tunisia nella prima giornata della fase a gironi della Coppa d’Africa. Ricordiamo i fatti: l’incontro, disputato il 12 gennaio, ha visto l’arbitro, lo zambiano, Janny Sikazwe decretare inizialmente la fine dell’incontro all’85’. Successivamente, resosi conto dell’errore, ha fatto riprendere la partita emettendo ancora una volta il triplice fischio in anticipo, questa volta all’89’. Solo dopo tempo ha tentato inutilmente di far riprendere nuovamente la partita, con i giocatori della Tunisia che si sono rifiutati di rientrare in campo e con la Federcalcio tunisina a fare ufficiale reclamo. Dal comunicato emesso ieri sera, ecco quanto si legge:

“Dopo aver esaminato la protesta della Tunisia e tutti i verbali degli ufficiali di gara, il Comitato Organizzatore ha deciso di:

1) Respingere la protesta presentata dalla squadra tunisina.
2) Omologare il risultato della partita come 1-0 a favore del Mali.