Cremonese, Alvini: “Essere qui è un grande punto di partenza”

Cremonese, Alvini: “Essere qui è un grande punto di partenza”

Giugno 10, 2022 Off Di Angelo Sorbello

Giornata di presentazioni in casa Cremonese. E’ appena andata in scena, infatti, la conferenza stampa di Massimiliano Alvini. Ecco le dichiarazioni del nuovo allenatore:“Essere qui è un enorme piacere e soddisfazione, poter parlare da allenatore di Serie A. Sono molto felice, arrivo a questo traguardo dopo tantissimi anni, ma per me questo è un punto di partenza e non di arrivo. Ringrazio la proprietà, il Cavaliere Arvedi e i direttori per aver fatto di tutto. Mi hanno fortemente voluto e per me essere qua è gratificante e gli sono molto grato. Per me è fantastico”. Sulla Cremonese: “Bella, imprevedibile e con un enorme qualità tecnica. Ricordo benissimo che nella conferenza pre partita di Cremonese-Perugia dissi che i grigiorossi sarebbero andati lontano e i fatti mi hanno dato ragione. È andata in Serie A meritatamente. Ho ben chiaro quello che oggi vogliamo fare noi, vogliamo lottare per la salvezza attraverso le nostre idee e con il nostro stile. Vogliamo assolutamente raggiungere la salvezza e lavoreremo sicuramente tutti i giorni”. Sulla stagione dice: “Ritengo questo un grandissimo punto di partenza, questo è fondamentale. L’idea che ho avuto in questi lunghi anni di percorso è quella di voler fare un calcio dinamico, aggressivo, dominarla con e senza palla. Sicuramente cercare sempre di essere dominanti nella partita”.