Ecco la nuova stagione: Serie A Femminile parte il 29 agosto, la B al via il 12 settembre

Ecco la nuova stagione: Serie A Femminile parte il 29 agosto, la B al via il 12 settembre

Giugno 20, 2021 Off Di Davide Barone

La data fissata per l’inizio della nuova stagione della Serie A Femminile è fissata al 29 agosto. Il torneo è composto da 12 squadre. Le prime due della classifica si qualificheranno alla Champions League, le ultime tre invece retrocederanno in Serie B, in vista del primo campionato femminile professionistico che sarà composto da dieci squadre. Nel frattempo la Serie B avrà inizio il 12 settembre e il campionato è composto da 14 squadre. In previsione del passaggio a dieci squadre della categoria superiore dalla stagione 2022-23, soltanto la prima classifica sarà promossa in Serie A.

Per quanto riguarda la Coppa Italia, le squadre che ne faranno parte sono 26 tra Serie A e B. Ma solo 24 società prenderanno parte alla fase a gironi. Prima di questa fase ci sarà un turno preliminare, in cui le ultime quattro società della graduatoria si sfideranno in un turno a eliminazione diretta, in gare di andata e ritorno, e se ne qualificheranno due per la fase a gironi. Si qualificheranno ai quarti di finale le vincenti degli otto gironi. Poi quarti e semifinali con gare di andata e ritorno e finale in gara unica.

Capitolo Supercoppa italiana, parteciperanno Juventus e Milan, come prima e seconda classificate in campionato, la Roma come squadra vincitrice dell’ultima Coppa Italia e il Sassuolo, che ha concluso il campionato al terzo posto.

Infine Campionato Primavera che ne prenderanno parte 26 squadre e inizia il 26 settembre. Il torneo vedrà partecipare i 12 club di Serie A e i 14 di Serie B. Il torneo si articolerà in tre fasi: gironi (due da 13 formazioni), quarti di finale (gare di andata e ritorno) e Final Four (con semifinali e finale per il primo e secondo posto in gara unica). Dalla stagione 2022-23, il campionato Primavera sarà rinnovato con un campionato Primavera 1 e un campionato Primavera 2. Al termine di questo Campionato Primavera, le prime quattro classificate di ciascun girone, per un totale di 8 squadre, saranno promosse al campionato Primavera 1 della stagione 2022-2023. Le ultime quattro società che completeranno l’organico del campionato Primavera 1 saranno quelle meglio posizionate nel ranking sportivo degli ultimi quattro anni (2018-19, 2019-20, 2020-21, 2021-22) tra quelle non eventualmente già ammesse in base alla classifica finale dei gironi 2021-22.