GASPERINI: “ABBIAMO TROPPA PRESSIONE SULLE SPALLE! DIFFICILE ALLENARSI COSÌ”

È intervenuto ai microfoni di Sky Gian Piero Gasperini nel post partita del match tra la sua Atalanta e l’Inter. Il tecnico dei bergamaschi ha tenuto subito a precisare: “Abbiamo troppa pressione sulle nostre spalle, pare che dobbiamo vincere a tutti i costi il campionato e fare qualcosa di importante in Champions, dobbiamo essere più tranquilli e pensare partita dopo partita”.

Inoltre il tecnico ex Genoa ha parlato anche del periodo che sta attraversando la squadra a livello di condizione: “La brillantezza di una volta non possiamo averla più. Questo perché basta pensare al fatto che abbiamo molti nazionali, alcuni dei quali tornano venerdì giusto per la rifinitura per la partita con lo Spezia. Non ci alleniamo bene, mai tutti insieme e non c’è stata preparazione per questa stagione, solo a Natale potremo farlo”.

Gasperini poi ha parlato delle due sorprese della partita di oggi: “Miranchuk è straordinario, è entrato due volte e senza toccare molti palloni ha fatto due gol importantissimi. Ruggeri ha grande futuro e dobbiamo inserirlo nelle turnazioni insieme a Mojica, Depaoli e Piccini, perché Hateboer e Gosens giocano sempre”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: