Connect with us

Notizie

Genoa, Gilardino: “Avanti così”

Published

on

In vista del match di campionato contro l’Empoli, il tecnico del Genoa Alberto Gilardino parla in conferenza stampa ed ecco le sue dichiarazioni.

Un bilancio di questo mercato. Per ora abbiamo visto solo Spence e intravisto Bohinen. Alla luce degli arrivi si alza l’asticella delle prossime giornate?
“Sono felice del gruppo che ho ed è quello che dirò alla squadra. Sono felice dei ragazzi che ho a disposizione. L’obiettivo rimane di pensare di settimana in settimana, quello è sempre stato il mio obiettivo da quando ho messo piede a Pegli. E’ normale che da parte mia e dei ragazzi c’è determinazione e ambizione di raggiungere il primo obiettivo quello dei 40 punti il prima possibile, che non è semplice e scontato. Non lo era prima e non lo è adesso. Siamo in una posizione di classifica buona ma l’ambizione deve darci la forza per raggiungerlo”.

C’è stato timore di perdere Gudmundsson negli ultimi due giorni di mercato?
“Sono tre giorni che non gli ho detto una parole. L’ho lasciato tranquillissimo e oggi lo abbraccerò. E’ il nostro nuovo acquisto per il girone di ritorno. Si è lasciato scivolare addosso tutte le chiacchiere di queste settimane e questo testimonia il fatto che è un top player anche a livello mentale. Per lui è una fortuna che sia rimasto al Genoa perchè è amato e ben voluto dalla squadra. Ora deve trascinarla perchè è nelle sue corde, ha queste qualità. Siamo felici sia rimasto e lo testimonia il fatto che la società non abbia mollato di un centimetro”.

Nelle ultime due gare si è visto che il suo Genoa è in grado di capitalizzare quanto creato. Hai visto un salto di qualità della squadra.
“Ho tanta fiducia nei ragazzi e nella squadra. In questo mese, non semplice per via del mercato, la squadra ha lavorato benissimo. In questi giorni che siamo in ritiro quello che vogliamo è andare forte. C’è grande ammirazione in quello che stanno facendo i ragazzi sotto il profilo dell’impegno. Questo è lo spirito che dobbiamo mantenere, è un sentimento che dobbiamo portarci dietro ovunque. Arriviamo da due vittorie e per dare continuità di risultati dobbiamo alzare l’asticella mentale per la partita di domani. Incontriamo una squadra scorbutica che ha fatto quattro punti nelle due gare, che ha cambiato notevolmente il suo modo di giocare e dovremo essere prontissimi”.

Che Empoli si aspetta domani?
“Una partita dal livello agonistico altissimo perchè Nicola riesce a dare spirito e compattezza alla squadra. Sarà una partita a livello agonistico alto e abbiamo l’obbligo di farci trovare pronti. Sappiamo che partita ci aspetta e noi dobbiamo, come detto in settimana, tirare fuori le nostre qualità e il nostro estro”.

Ci racconti chi è Vitinha?
“
L’ho visto in diverse partite. E’ una seconda punta mobile. Ha buona balistica nel tiro. Deve lavorare, arriva in un ambiente nuovo e va saputo aspettare. L’ho visto subito con la faccia giusta di chi ha voglia di tornare a sorridere e gioire”.

Angelo Sorbello

Angelo Sorbello nato a Genova l’11-09-1984. Ho scritto per il Secolo XIX e il Giornale e attualmente collaboro per i siti di Spazio wrestling, Mondo TV 24 e Worldofwrestling.it

Notizie

Serie B, risultati e classifica aggiornata

Published

on

Ecco di seguito la situazione del campionato di Serie B

Pisa-Modena 2-2
42′ Mlakar (P), 48′ Abiuso (M), 75′ Strizzolo (M), 84′ Canestrelli (P)

Spezia-Feralpisalò 0-2
38′ Felici (F), 76′ La Mantia (F)

Venezia-Cittadella 2-0
3′ Gytkjaer (V), 74′ Bjarkason (V)

LA CLASSIFICA AGGIORNATA Parma 56, Venezia 51, Cremonese 50, Como 49, Palermo 46, Catanzaro 45, Modena 36, Cittadella 36, Brescia 35, Cosenza 33, Bari 33, Sudtirol 32, Reggiana 32, Pisa 31, Sampdoria 31, Ternana 29, Ascoli 27, Spezia 26, Feralpisalò 24, Lecco 21

 

Angelo Sorbello

Angelo Sorbello nato a Genova l’11-09-1984. Ho scritto per il Secolo XIX e il Giornale e attualmente collaboro per i siti di Spazio wrestling, Mondo TV 24 e Worldofwrestling.it

Continue Reading

Notizie

Serie A, Inter inarrestabile poker all’ Atalanta

Published

on

Ecco il risultato del recupero del campionato di Serie A tra Inter e Atalanta che è stato di 4-0 in favore della squadra di Simone Inzaghi

Reti di Darmian al 26′, raddoppio si Lautaro al 45′, tris di DiMarco al 55′ e infine poker Frattesi al 72′.

In classifica, Inter in testa e in fuga con 69 a più dodici sulla seconda la Juve. Atalanta al quinto posto con 46 punti.

 

Angelo Sorbello

Angelo Sorbello nato a Genova l’11-09-1984. Ho scritto per il Secolo XIX e il Giornale e attualmente collaboro per i siti di Spazio wrestling, Mondo TV 24 e Worldofwrestling.it

Continue Reading

Notizie

Serie A, vittoria tennistica del Napoli al Sassuolo

Published

on

Ecco di seguito il risultato del recupero del campionato di Serie A tra Sassuolo e Napoli e stato di 1-6 in favore dei partenopei che ritornano finalmente alla vittoria contro un Sassuolo sempre più in crisi.

Roglic porta avanti i neroverdi al 17′, poi il Napoli si scatena Rrhamani pareggia al 29′. Tripletta di Osimhen 31′, 41′ e 48′ e doppietta di Kvaratskhelia 51′ e 75′.

Napoli nona con 40 e Sassuolo penultimo con 20 punti.

Angelo Sorbello

Angelo Sorbello nato a Genova l’11-09-1984. Ho scritto per il Secolo XIX e il Giornale e attualmente collaboro per i siti di Spazio wrestling, Mondo TV 24 e Worldofwrestling.it

Continue Reading

Tendenza