I DUE BOMBER DELLA CAPITALE SONO NEGATIVI? È GIALLO, ECCO LA SITUAZIONE…

La situazione nella Capitale è complicata, infatti sia la Roma che la Lazio hanno perso molti giocatori fondamentali a causa del Covid o per infortuni vari. Tra questi anche i due bomber e bandiere dei rispettivi club, Dzeko ed Immobile.

Il primo ha svolto ieri il tampone ed è ancora positivo ma con una carica virale molto bassa. Il bosniaco dovrà ripetere in questi giorni l’esame e se risulterà negativo potrebbe prendere parte alla gara contro il Parma di domenica. L’attaccante giallorosso in maglia 9 fa sapere di stare molto bene e di essere in forma. Dall’altra parte del Tevere invece è sempre più caos. Dopo il giallo sui tre giocatori, tra cui anche Ciro Immobile, risultati ad alcuni test negativi ed ad altri invece positivi dopo il controllo effettuato dalla Uefa, n’è uscito un altro in queste ore. Infatti ieri l’Ansa aveva dato la notizia dell’esito negativo del tampone del bomber campano ed erano state fissate a stamattina le visite di idoneità. Ma questa mattina l’attaccante della Lazio non ha svolto alcun controllo, che pare essere stato invece annullato all’ultimo. Fonti vicine alla Lazio parlano di falsa negatività con un secondo tampone effettuato in mattinata che è  risultato ancora reattivo al gene “N”. Si aspettano notizie più approfondite nelle prossime ore, le due società capitoline continuano a sperare ma il tempo stringe e la prossima giornata si avvicina…

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: