Il Bayer Leverkusen agguanta l’Augsburg al 94′ minuto

Il Bayer Leverkusen agguanta l’Augsburg al 94′ minuto

Febbraio 21, 2021 0 Di Davide Barone

La partita di Bundesliga tra Augsburg e Bayer Leverkusen è caratterizzata da un sostanziale dominio della squadra che gioca in trasferta. Ma, a passare in vantaggio è l’Augsburg. La squadra di casa sfrutta un gravissimo errore del portiere avversario. Infatti, Lomb dopo aver ricevuto un retropassaggio, si dimentica di calciare il pallone. Quindi, Niederlechner gli scippa il pallone e appoggia comodamente la sfera in porta. Dopo il gol subìto, il Bayer continua ad attaccare con insistenza ma la difesa dell’Augusta regge e respinge tutti gli attacchi avversari. Dopo un bel primo tempo si va al riposo con l’Augsburg in vantaggio per 1-0.

Il secondo tempo vede un continuo dominio territoriale del Bayer Leverkusen. Ma è di nuovo l’Augusta ad andare vicino al gol. Al minuto cinquantacinque, il direttore di gara fischia un calcio di rigore su Caligiuri. Ma la sala VAR lo invita al monitor a riguardare l’accaduto. Dopo un’attenta revisione l’arbitro decide di revocare il calcio di rigore. Si continua dunque sul risultato di 1-0. Il Bayer attacca per l’intero secondo tempo riuscendo a segnare nell’ultimissimo secondo del match. A segnare il definitivo gol del pareggio è il difensore, Tapsoba.

La partita finisce con il punteggio di 1-1. Con questo punto conquistato l’Augusta raggiunge all’undicesimo posto l’Hoffenheim e il Bremen. Il Bayer Leverkusen, invece, con questo pareggio sale al quinto posto a 37 punti, a +1 dal Borussia Dortmund.