Il Bayern Monaco vince e rifila 4 gol a un buon Hoffenheim ma non all’altezza

Il Bayern Monaco vince e rifila 4 gol a un buon Hoffenheim ma non all’altezza

Gennaio 30, 2021 0 Di Davide Barone

Il primo tempo tra Bayern Monaco e Hoffenheim racconta di una partita molto aperta e con molte occasioni. La prima grande occasione da rete capita agli ospiti, ma, una miracolosa parata di Neuer gli nega la gioia. Dopo pochi istanti anche i bavaresi vanno vicino alla rete, ma, Baumann non si fa trovare impreparato e para. Verso la mezz’ora di gioco Bebou cestina una grandissima occasione per gli ospiti. Al trentunesimo minuto gli uomini di Flick sbloccano il punteggio. Infatti, dagli sviluppi del corner calciato da Kimmich, Boateng insacca di testa il gol che porta in vantaggio i suoi. Dopo dodici minuti, il Bayern raddoppia. Adesso è la volta di Mϋller, che raccoglie al limite dell’area un suggerimento di Lewandowski, e lo scaraventa infondo alla rete. Neanche il tempo di festeggiare il gol del doppio vantaggio che la squadra avversaria dimezza il punteggio. Bebou, questa volta veste l’abito da assistman per Kramaric che da distanza ravvicinata insacca il gol del 2-1. Con questa rete si conclude il primo tempo.

Il secondo tempo incomincia con un’occasione per l’Hoffenheim, ma, Neuer para. Al cinquantasettesimo minuto Coman con una bella incursione entra in area di rigore. Quindi, appoggia la palla per un suo compagno. Nel tentativo di anticipare Lewandowski, Posch pasticcia mettendo fuori causa il suo portiere e apparecchiando per il polacco il gol del 3-1. Dopo sei minuti, un altro errore della difesa dell’Hoffenheim fa si che il Bayern Monaco prenda il largo. Questa volta l’errore è di Nordtveit, Coman recupera il pallone e serve Gnabry che batte Baumann per il poker bavarese. A venti minuti dalla fine il Bayern Monaco segna anche il gol del 5-1 con Pavard. Ma, il VAR ferma tutto per un fuorigioco. Nel finale di partita si vede un Hoffenheim più grintoso. All’ottantasettesimo minuto Nordtveit con un bel tiro a giro di prima intenzione impegna con una super parata Neuer che devia in corner.

La partita finisce con il punteggio di 4-1. Con questa vittoria il Bayern Monaco allunga il divario dalla seconda in classifica e si porta a +10 dal Lipsia. L’Hoffenheim, invece, rimane dodicesimo a 22 punti.