Il Chelsea consolida il terzo posto ed affonda il Leeds terzultimo

Il Chelsea consolida il terzo posto ed affonda il Leeds terzultimo

Maggio 12, 2022 Off Di Federico Lasdica

Il Chelsea rifila un secco 3-0 a domicilio al Leeds e fortifica il terzo posto in classifica a quattro punti di distanza dall’Arsenal. I Blues dominano dall’inizio alla fine il match con gli avversari che non riescono a rendersi mai pericolosi, infatti sono pari a zero i tiri nello specchio di porta. Al quarto minuto è subito vantaggio dei ragazzi di Tuchel, James va via sulla destra, arrivato in area scarica al limite per l’accorrente Mount che con un destro di prima intenzione firma la prima rete dell’incontro. Al 24′ James, l’attaccante gallese del Leeds, viene espulso per una brutta entrata con il piede a martello sulla gamba di Kovacic, c’è il rosso diretto per lui. Lukaku nel primo tempo va vicino almeno in tre occasioni, tra cui anche un gol annullato per fuorigioco, alla realizzazione la niente da fare. Così comincia la seconda frazione, che si apre con una triangolazione al limite tra Jorginho, Mount e Pulisic, con l’americano che piazza un sinistro a giro che non lascia scampo a Meslier immobile. All’83’ Mount recupera un pallone sulla metà campo e serve sulla corsa Ziyech, l’esterno marocchino ex Ajax crossa in mezzo, sul pallone arriva Lukaku che prima mette a sedere tutti i difensori ed il portiere avversari e poi scarica un sinistro potentissimo. La squadra londinese quindi trionfa calando un tris convincente, è notte fonda invece per la formazione di Marsch che manca di pericolosità ed ora è terzultima in campionato in piena zona retrocessione.