Il Cosenza affonda il Pescara verso la retrocessione, finisce 3-0

Il Cosenza affonda il Pescara verso la retrocessione, finisce 3-0

Maggio 1, 2021 0 Di Orlando Donato

Il Cosenza dopo un periodo non facile ritrova una vittoria fondamentale per la corsa salvezza. A farne le spese un Pescara oramai rassegnato alla retrocessione in serie C. Finisce con un sonoro 3-0 con i rossoblù che chiudono i conti già nel primo tempo grazie alla doppietta di uno spettacolare Tremolada e Carretta. Nella ripresa il Cosenza gestisce la partita dosando le energie in vista della partita di martedì ad Empoli, mentre il Pescara fallisce un calcio di rigore con Machin, il quale si è fatto neutralizzare da Falcone. Tre punti vitali per il Cosenza che resta al 17esimo posto in classifica con 35 punti, mentre il Pescara resta penultimo con soli 29 punti.