Il Leicester si arrende davanti al Leeds del Loco Bielsa

Il Leicester si arrende davanti al Leeds del Loco Bielsa

Gennaio 31, 2021 0 Di Federico Lasdica

Il Leeds United batte per 3-1 in rimonta il Leicester City nella sfida valida per la 21esima giornata di Premier League. I ragazzi del Loco Bielsa hanno superato così la quarta forza del campionato giocando una gara intelligente e conquistando tre punti fondamentali, che tengono la squadra neopromossa lontana dai bassifondi e salda al 12esimo posto. Mentre invece il team allenato da Brendan Rodgers deve arrendersi davanti all’atteggiamento maggiormente cinico degli avversari, ma rimane comunque in zona Champions League. La partita non ha visto un padrone assoluto, il possesso palla è in perfetto equilibrio mentre invece i padroni di casa hanno il dato delle occasioni da rete a favore, 18 contro le 8 degli ospiti. Il match si sblocca subito al 13simo minuto con la rete delle Foxes con Barnes, che servito a centro area da Maddison spiazza Meslier con un tiro piazzato all’angolino basso. Ma solo due minuti dopo la squadra di Bielsa pareggia con Dallas, il jolly nordirlandese, schierato oggi come trequartista, viene servito con un passaggio filtrante nel centro dell’area di rigore da Bamford e con un movimento ed un tiro simili a quelli del vantaggio Leicester, spiazza il portiere avversario. Dopo un’ora giocata sulla punta del coltello da entrambe le squadre, Struijk recupera palla a centrocampo e serve dentro Raphael che con un passaggio di prima mette Bamford davanti la porta, l’attaccante inglese non ci pensa su due volte e scarica un sinistro violento portando in vantaggio i suoi. La squadra di Rodgers crea tanto nel finale ma proprio in un’azione d’attacco lascia scoperta la difesa, Bamford parte a campo aperto e davanti a Schmeichel serve Harrison che a porta vuota segna e mette fine all’incontro.