Il Manchester City è in semifinale! Pareggio con rissa finale a Madrid

Il Manchester City è in semifinale! Pareggio con rissa finale a Madrid

Aprile 13, 2022 Off Di Federico Lasdica

Il Manchester City è per il secondo anno di seguito in semifinale di Champions League. La squadra di Pep Guardiola dopo la vittoria dell’andata, questa sera ha portato a casa un pareggio a reti bianche che gli permette di approdare al turno successivo. I ragazzi di Simeone continua nel primo tempo la gara di contenimento estremo del match d’andata. Gli ospiti si fanno pericolosi con un palo di Gundogan, mentre invece i Colchoneros provano a rendersi pericolosi solo con un tiro da fuori di Kondogbia parato a terra da Ederson. Nella seconda frazione invece è tutto un’altra partita, l’Atletico spinge a testa bassa con Griezmann che va due volte vicino al gol e con l’ingresso di Angel Correa. Subentra anche Rodrigo De Paul, che su un cross di Carrasco da sinistra tira al volo ma la palla va di lato. Nel primo minuto di recupero poi Felipe entra deciso su Foden fuori dal rettangolo di gioco, il giovane inglese rotola dentro al campo e scatta la rissa. Alla fine il difensore ex Porto viene espulso per doppia ammonizione. Nel finale c’è un’occasione per Matheus Cunha prima e da punizione dal limite dell’area con Ferreira Carrasco parato da Ederson, nel mezzo Gundogan sbaglia a tu per tu con Oblak. Finisce così 0-0 il turno del quarto di finale di ritorno di Champions tra le due filosofie estreme di calcio, da una parte Simeone applaudito insieme ai suoi ragazzi a scena aperta da tutto il Wanda, e dall’altra parte Guardiola che approda ancora in semifinale, dove affronterà il Real Madrid di Carlo Ancelotti.