Inter-Dybala, ci siamo agente in sede

Inter-Dybala, ci siamo agente in sede

Giugno 8, 2022 Off Di Angelo Sorbello

Tra poco andrà in scena l’incontro tra Marotta e l’agente di Paulo DybalaJorge Antun, per tentare di accelerare per la firma dell’argentino con l’Inter. Già oggi potrebbe essere il giorno giusto, con i nerazzurri che non rivedranno la proposta da 6 milioni più bonus fino ad arrivare a 7 milioni a stagione ma chiederanno al procuratore di “prendere o lasciare” dopo mesi di corteggiamento. La strada è spianata, anche dal fatto che l’eventuale firma di Dybala non è legata agli addii di Sanchez e Vidal come si pensava inizialmente, questo perché Zhang in prima persona si è reso conto che in un modo o nell’altro i due cileni lasceranno l’Inter entro la fine del mercato. Un incontro risolutore, magari non l’ultimo, ma quello chiave per capire le intenzioni di Dybala. Le parti in causa si vedranno faccia a faccia per svelare tutte le carte. Dall’argentino arrivano messaggi un po’ contraddittori: da una parte Dybala ha dimostrato di essere pronto a dire no a tante offerte, comprese quelle di Atletico Madrid e Barcellona, pur di restare in Serie A, dall’altra la società nerazzurra teme che possa esserci un gioco al rialzo sul fronte ingaggio cosa che Marotta non accetterebbe. L’incontro che avverrà entro domani dunque è necessario per capire se il matrimonio si farà o se resterà un lungo corteggiamento platonico ma ci sono tutti gli ingredienti per una firma attesa da mesi da tutte le parti in causa.