Inter meravigliosa contro lo Shaktar e con un piede agli ottavi in attesa del Real…

Inter meravigliosa contro lo Shaktar e con un piede agli ottavi in attesa del Real…

Novembre 24, 2021 Off Di Federico Lasdica

La squadra di Inzaghi è con un piede agli ottavi di finale di Champions dopo tre anni di tentativi tra Spalletti e Conte. L’Inter stasera ha portato a casa tre punti d’oro contro un avversario difficile come lo Shaktar Donetsk facendo vedere un gioco meraviglioso. I ragazzi di De Zerbi tengono bene nel primo tempo a livello difensivo e cercano la corsa degli esterni per ripartire, poi dopo i gol subiti salgono in cattedra nel possesso ma non sono quasi mai pericolosi. Nella prima frazione sono i nerazzurri a dominare il campo ed a creare tanto con Lautaro e Dzeko fermati più volte da ottimi interventi del portiere Trubin e con un gol annullato a Perisic per la posizione di poco in fuorigioco di Darmian. Nel secondo tempo poi è proprio l’esterno croato il mattatore della partita, le sue corse ed i dribbling mandano fuori tempo Dodò. Il primo gol arriva dopo l’uscita dal basso di Bastoni, dai e vai a centrocampo tra Dzeko e Perisic, con quest’ultimo che si invola verso l’area di rigore, crossa verso Darmian e la palla arriva al limite proprio a Dzeko che aveva iniziato l’azione e che carica un colpo da biliardo che porta in vantaggio i padroni di casa. Dopo pochi minuti ancora Perisic sgasa sulla fascia e mette un bel pallone sul secondo palo con su scritto “spingi” al gigante bosniaco che firma la sua doppietta personale. Nel finale lo Shaktar ha la possibilità di riaprirla con Dodò che prende il palo ma niente da fare vittoria per l’Inter ed ora gli ottavi sono sempre più vicini, in attesa del risultato di stasera tra Sheriff e Real Madrid.