Inter, Skriniar: “Non parlo di mercato penso ai nostri avversari”

Inter, Skriniar: “Non parlo di mercato penso ai nostri avversari”

Settembre 12, 2022 Off Di Angelo Sorbello

Milan Skriniar il giocatore scelto dall’Inter per affiancare Simone Inzaghi in conferenza stampa alla vigilia della seconda giornata di Champions League. Ecco le sue dichiarazioni:

Si è parlato tantissimo di te quest’estate, ma non l’hai mai fatto. Quanto sei stato lontano dall’Inter e come sono finite le cose? Cosa può succedere da qui a gennaio?
“Io non ho mai parlato e preferisco rimanere così. Siamo arrivati qui per giocarci questa partita e non voglio parlare del mio futuro e del mio contratto, non credo sia il momento e il posto giusto. Quando ci saranno novità lo saprete da me e da nessun altro, io non ho mai parlato e preferisco che rimanga così”.

Per te che sei slovacco, sarà una partita speciale?
“Sarà una partita speciale, la Slovacchia è più vicina all’Italia da Plzen, verrano parenti e amici. A Plzen giocano tanti ragazzi che conosco, sarà speciale”.

Come vede il Plzen? Quali sono i pericoli più grandi?
“Sicuramente abbiamo visto come è andata avanti la squadra sotto questo allenatore, fisicamente sono molto forti e preparati. Lavorano velocemente in contropiede e a quelli dovremo stare attenti”.

Com’è l’umore della squadra dopo la vittoria col Torino?
“Non era semplice dopo derby e Bayern, ma siamo riusciti a scambiarci delle parole nello spogliatoio. Questo sicuramente ci ha aiutato a vincere l’ultima partita”.

Eri felice quando hanno sorteggiato il Plzen?
“Per me personalmente sono stato felice, la Slovacchia è più vicina qui. Sappiamo che sarà difficile”.