ITALIA-ESTONIA: POKER DEGLI AZZURRI

Buona prova degli azzurri nell’ amichevole di questa sera, battuta l’ Estonia per 4 reti a 0. Evani che ha sostituito Mancini in panchina causa covid, ha messo in luce un Italia sperimentale, con Lasagna punta centrale, Bernardeschi dall’ inizio, Soriano a centrocampo, Grifo al fianco di Lasagna, in difesa spazio a Bastoni e D’ Ambrosio. Buone le prove di Bernardeschi che a segnato il secondo gol della partita e di Grifo che ha realizzato una doppietta. Gloria nel finale anche per Orsolini che ha realizzato il 4 a 0 su rigore. Mancini può ritenersi molto soddisfatto dei suoi ragazzi, che nonostante molti esperimenti hanno risposto bene in campo. Si può guardare con molta fiducia al futuro di questa nazionale italiana.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: