Italia femminile, Ct Bertolini fiduciosa per la sfida con la Lituania

Italia femminile, Ct Bertolini fiduciosa per la sfida con la Lituania

Aprile 7, 2022 Off Di Angelo Sorbello

Il Ct dell’Italia femminile Milena Bertolini ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della sfida contro la Lituania in programma domani al Tardini e valida per le qualificazioni al Mondiale 2023: “Ormai abbiamo l’esperienza giusta per non distrarci. Per la prima volta giochiamo a Parma, una città importante per il calcio e speriamo possa esserlo anche per la Nazionale. La partita più importante è quella che abbiamo davanti, se vogliamo andare al Mondiale dobbiamo vincerle tutte e quindi siamo focalizzati sulla Lituania. La squadra nel complesso sta bene, anche se Serturini è stata dieci giorni a casa e ha bisogno di un po’ di tempo per rientrare, mentre Lenzini sta recuperando. Ho convocato 26 calciatrici tenendo conto anche di tutti gli aspetti che sarebbero potuti intervenire. – continua Bertolini parlando anche delle giovanili azzurre – Dal 2015 la federazione ha fatto un grande lavoro e investimenti in termini di idee e risorse e si vedono notevoli passi avanti. Le ragazze dell’Under 19 stanno beneficiando di questa progettualità, sono messe nelle condizioni di fare bene e ora il passo da fare è quello di aumentare la base facendo sì che tutte le squadre maschili abbiano anche quella femminile. E poi serve il coraggio di farle giocare nelle prime squadre, quantomeno entrare nelle rose. Stiamo facendo un ottimo lavoro coi club e i settori giovanili, tutte le nazionali dall’Under 16 in su hanno la stessa filosofia per facilitare l’approdo nella squadra maggiore. Siamo sulla buona squadra, ma ci vuole tempo”.