Italia, Mancini amareggiato dopo il pari contro la Svizzera

Italia, Mancini amareggiato dopo il pari contro la Svizzera

Novembre 13, 2021 Off Di Angelo Sorbello

Dopo il pareggio casalingo contro la Svizzera, il commissario tecnico dell’Italia Roberto Mancini ha parlato ai microfoni di Rai Sport: “Purtroppo è così. Abbiamo sbagliato un rigore all’andata e uno al ritorno. Sono cose che capitano”.

Giusto farlo tirare a Jorginho? “E’ un dei rigoristi. Se se la sentiva di tirare, è giusto che abbia calciato”.

Cosa è mancato? “Il primo tempo è stato un po’ sofferto e abbiamo fatto un po’ di fatica. Nel secondo tempo abbiamo fatto bene, è mancato il gol del 2-1- Nel secondo tempo li abbiamo tenuti lì”.

La prossima sfida con l’Irlanda del Nord. “Partiamo con un vantaggio che non è poco. Se noi facciamo una bella partita e facciamo i gol che non abbiamo fatto stasera…”

Problema fisico? “La partita era difficile, il gol ci ha condizionato. Poi è stato un peccato non aver fatto gol nel secondo tempo”.

Un pensiero su Giampiero Galeazzi. “Giampiero è stato un grande giornalista, una grande persona e un grande amico”.