Italia, quante assenze contro l’ Inghilterra

Italia, quante assenze contro l’ Inghilterra

Settembre 23, 2022 Off Di Angelo Sorbello

Un’assenza dopo l’altra. Roberto Mancini questa sera si presenterà a San Siro contro l’Inghilterra con una Nazionale decimata dal centrocampo in su. Tantissimi i calciatori non a disposizione del ct: Chiesa, Berardi e Locatelli per infortunio, oltre a Lorenzo Insigne rimasto a casa per problemi famigliari, non sono nemmeno apparsi nella prima lista dei 29 convocati.

Nel primo giorno di ritiro, certificata l’indisponibilità di Marco Verratti mentre Lorenzo Pellegrini e Matteo Politano sono tornati ai rispettivi club – sempre causa infortunio – un paio di giorni dopo. Solo nella rifinitura di ieri ha alzato bandiera bianca Ciro ImmobileSandro Tonali, invece, non è mai riuscito ad allenarsi in gruppo a Coverciano e sarà certamente assente anche a Budapest contro l’Ungheria.
Tantissime defezioni (in difesa, le più importanti riguardano Florenzi e Spinazzola), a cui vanno aggiunte le assenze – per scelta del ct – di Bernardeschi e Belotti, ma soprattutto di Zaniolo e Zaccagni.

Ecco la probabile formazione dell’Italia: Donnarumma; Di Lorenzo, Bonucci, Bastoni, Emerson Pamieri; Barella, Jorginho, Pobega; Gabbiadini, Scamacca, Raspadori. A disposizione: Meret, Vicario, Toloi, Dimarco, Luiz Felipe, Acerbi, Frattesi, Cristante, Esposito, Grifo, Zerbin, Gnonto. Allenatore: Roberto Mancini.