Italia Under 21, ecco i convocati del Ct Nicolato

Italia Under 21, ecco i convocati del Ct Nicolato

Maggio 28, 2022 Off Di Angelo Sorbello

 Al comando del Gruppo F con 17 punti e tre lunghezze di vantaggio sulla Svezia, seconda con una gara in più disputata, l’Italia Under 21 scende in campo per le ultime tre gare del girone con l’obiettivo di mantenere un primato che vale il pass diretto per l’Europeo. Il ct Paolo Nicolato ha convocato 26 azzurrini: ci sono i due Fagioli e Rovella, di proprietà Juventus ma protagonisti con le maglie di Cremonese e Genoa. Tra i convocati presente anche Pietro Pellegri (attaccante del Torino), Filippo Ranocchia (centrocampista del Vicenza ma di proprietà Juve) e Iyenoma Destiny Udogie dell’Udinese. Prima chiamata in Under 21 per il difensore del Napoli classe 2000, Alessandro Zanoli. Gli azzurrini, che si ritroveranno domenica, entro le 12, presso il centro di preparazione olimpica di Tirrenia, affronteranno il 6 giugno il Lussemburgo a Differdange (ore 18.00, stadio Municipal de la Ville), il 9 giugno la Svezia a Helsingborg (ore 18.00, Olimpia Stadium), mentre sarà lo stadio ‘Cino e Lillo Del Duca’ di Ascoli (ore 17.30) a ospitare il 14 giugno l’ultimo match del girone con la Repubblica d’Irlanda.

Ecco la lista dei 26 azzurrini diramata dal ct Nicolato: Portieri: Marco Carnesecchi (Cremonese), Alessandro Plizzari (Lecce), Stefano Turati (Reggina). Difensori: Raoul Bellanova (Cagliari), Andrea Cambiaso (Genoa), Simone Canestrelli (Crotone), Andrea Carboni (Cagliari), Matteo Lovato (Cagliari), Caleb Okoli (Cremonese), Fabiano Parisi (Empoli), Lorenzo Pirola (Monza), Giacomo Quagliata (Heracles Almelo), Mattia Viti (Empoli), Iyenoma Destiny Udogie (Udinese), Alessandro Zanoli (Napoli). Centrocampisti: Edoardo Bove (Roma), Nicolò Fagioli (Cremonese), Gianluca Gaetano (Cremonese), Filippo Ranocchia (Vicenza), Nicolò Rovella (Genoa). Attaccanti: Nicolò Cambiaghi (Pordenone), Lorenzo Colombo (Spal), Sebastiano Esposito (Basilea), Pietro Pellegri (Torino), Emanuel Vignato (Bologna), Kelvin K. Yeboah (Genoa).