JURIC: “BISOGNA LAVORARE ANCORA MOLTO, OGGI È STATA VERAMENTE DURA”

Ivan Juric si è presentato poco fa ai microfoni di Sky e ha rilasciato alcune dichiarazioni sul match di questa sera contro il Benevento. Il tecnico gialloblu è sembrato soddisfatto ma c’è ancora molto da fare: “C’è ancora tanto da lavorare, è da poco che ci alleniamo tutti insieme e la squadra rispetto all’anno scorso è stata totalmente stravolta. I primi 25 minuti sono stati giocati bene dai miei ragazzi, poi dopo è stata difficile e dura come partita”.

Inoltre Juric ha fatto alcune considerazioni sui singoli giocatori: Barak sa stare bene in campo, ha un buon tiro e ha i tempi dell’inserimento. Adesso mi sta piacendo molto e deve continuare a crescere, devo ringraziarlo per quello che sta facendo. Zaccagni sta crescendo tantissimo, ha fatto due assist fondamentali nelle ultime due partite”. Ed infine l’allenatore serbo ha parlato anche di Nikola Kalinic: “Deve continuare a lavorare e trovare la forma fisica ottimale, gli manca ancora un po’ quello scatto bruciante alle spalle della difesa. Mi dispiace per la traversa ma ci sta aiutando tantissimo”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: