La Lazio pronta a blindare il giovane Romero

La Lazio pronta a blindare il giovane Romero

Luglio 21, 2022 Off Di Angelo Sorbello

Un talento puro, ma ancora tanto grezzo. Luka Romero è la più bella sorpresa che il ritiro di Auronzo potesse portare a mister Sarri. Le voci circolate prima della partenza verso le Tre Cime di Lavaredo su una sua possibile partenza in prestito non gli sono piaciute. “Niño”, come lo chiama affettuosamente Mau, non ha intenzione di lasciare o mollare, vuole giocare con l’aquila sul petto è stato chiaro in conferenza. Allora un ritiro fatto di grandi giocate, costanza e tanta voglia di far bene. I tifosi lo hanno innalzato a idolo in questo pre campionato. Cori dedicati a lui che, con la faccia emozionata, alza timidamente la mano in saluto ai tanti supporters biancocelesti arrivati. Il tecnico di adozione toscana, nella Lazio della “linea verde”, non può non puntare sul giovane argentino. Ci parla assiduamente, così come lo fa il secondo Martusciello. Tutto il mondo biancoceleste è pronto a scommettere su di lui. Il rinnovo di contratto arriverà presto.