LA LEGGENDA VIVENTE DEL CALCIO ITALIANO, NESSUNO COME LUI

19 Novembre 1995, stadio Tardini, è la decima giornata di Serie A e si sfidano Parma e Milan. Novità di formazione per i ducali, che devono fare a meno del portiere titolare Bucci. In porta c’è il giovanissimo Gianluigi Buffon, un ragazzino di Carrara che è arrivato nelle giovanili del Parma due anni prima come centrocampista.

E sì è proprio questo l’inizio della storia nel mondo del calcio di una leggenda del nostro calcio, un mito, un punto riferimento per tanti, che continua ancora oggi a calcare quel campo verde da 25 anni. Gigi Buffon è quel calciatore che a 23 anni passa alla Juventus per 75 miliardi di lire più il cartellino di Bachini, valutato 30 miliardi, è quel calciatore eroe della Nazionale Azzurra con la quale si laurea campione del mondo ed è quel calciatore che unisce indistintamente tutti i tifosi. Oggi sono 25 anni di carriera per Buffon, che all’età di 42 continua a macinare record, quello d’imbattibilità e di presenze in Serie A, ed ad essere tra i portieri più forti nella storia del calcio.

Gigi sei unico! E la tua leggenda non è ancora finita… 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: