L’Austria va sotto con l’Israele, ma rimonta e vince calando il poker

L’Austria va sotto con l’Israele, ma rimonta e vince calando il poker

Novembre 12, 2021 Off Di Davide Barone

Un secondo tempo da favola per l’Austria che chiude il primo tempo sotto di un gol per il gol di Bitton al trentaduesimo minuto. Ma il secondo parziale e’ tutto un’altra partita. I padroni di casa trovano il pareggio su calcio di rigore con il gol di Arnautic, ma poi l’Israele torna in vantaggio con il gol di Peretz. Questo nuovo vantaggio dura pero’ solo tre minuti perche’ l’Austria con una bordata dalla distanza di Schaub. L’Austria dopo aver pareggiato attacca senza paura e ribalta la gara a proprio favore segnando il terzo e il quarto gol con Arnautovic e Sabitzer. L’Austria con questa vittoria raggiunge l’Israele in classifica nel Gruppo F al terzo posto con 13 punti.