Lecce, Baroni: “Contro il Milan servirà una grande prestazione”

Lecce, Baroni: “Contro il Milan servirà una grande prestazione”

Gennaio 13, 2023 Off Di Angelo Sorbello
Baroni, tecnico del Lecce, ha presentato così la sfida di domani contro il Milan al Via del Mare: “Affronteremo domani i campioni d’Italia, una squadra con un’identità e ben allenata da Pioli. I rossoneri giocano un calcio moderno, dinamico e meritano complimenti. Per noi si presenta, dunque, come una gara complicata e servirà dedizione: dovremo finire sfiniti, è l’unico modo per provare a mettere in apprensione il Milan”.
Poi un passaggio sui singoli: “Banda sta meglio, Helgason verrà con noi e rientrerà pian piano, per Ceesay valuteremo. Colombo? Le parole se le porta via il vento, deve dimostrare al Milan di avere le qualità giuste per entrare. Però deve giocare soprattutto per la squadra ed è quello che gli chiedo. Poi c’è Persson, il cui esordio è da mettere in preventivo”.
Sul centrocampo: “Hjulmand rientra, la prova di Maleh contro lo Spezia mi è piaciuta e non è ancora al top della condizione. A prescindere da chi sarà titolare, molto importante sarà chi entrerà in corsa. Bistrovic? Sono contento del suo rientro, vediamo se giocherà da regista o mezzala. Era partito bene, poi ha avuto qualche problemino ma ora sta bene”.Infine una battuta anche sull’ambiente e sullo stadio, che sarà ancora strapieno: “Il senso di appartenenza della nostra gente per noi vale tanto e per noi è importante che capiscano quanto spendiamo in campo per fare bene. Vogliamo alimentare questo grande entusiasmo”.