Lione perde la vetta e la partita; Metz fa il colpaccio in trasferta

Lione perde la vetta e la partita; Metz fa il colpaccio in trasferta

Gennaio 17, 2021 0 Di Davide Barone

La partita tra Lione e Metz di Ligue 1 si accende solamente durante l’ultimo quarto d’ora di gioco. Il primo tempo raccoglie tantissime occasioni e altrettanti tiri verso le porte. Le difese e i portieri sembrano essere in stato di grazia e respingono tutti gli attacchi avversari. Il Lione, oltre a creare tanto e tirare molto, non riesce mai a sfondare il muro innalzato dal Metz che attacca praticamente solo in contropiede. Nonostante ciò, il Lione riesce a tirare molto, e anche il Metz spreca molte occasioni. Il primo tempo finisce, dunque, a reti bianche 0-0.

Il secondo tempo al Groupama Stadium racconta una partita accesissima. Però, anche in questa seconda parte di gioco bisogna aspettare un bel po’ di tempo prima di trovare il gol che sblocca la partita. Bisogna aspettare ben 22 tiri prima che arrivi il gol valido che ponga fine alla parità. Il Lione riesce a sbloccare il match al settantasettesimo minuto. La squadra arbitrale però, con l’ausilio del VAR, lo annulla per un fuorigioco di Aouar. Da qui al novantesimo, la partita sembra aver preso fuoco. Una grandissima occasione in contropiede capita al Lione. Depay, con una bella veronica riesce a far fuori il suo avversario, quindi serve Slimani che da solo in area eccede di altruismo. Di conseguenza, cestina un’occasione importante. Il Metz c’è e prende una traversa, ma nel capovolgimento di fronte si crea un’altra occasione. Questa volta Oukidja, portiere del Metz, si supera con una doppia parata, la seconda è miracolosa. Durante i minuti di recupero il Metz sblocca la partita. Boulaya serve nello spazio Iseka che in velocità supera anche Lopes e insacca a porta vuota.

La partita finisce 0-1. Il Lione dopo 16 partite di imbattibilità cade in casa contro il Metz. Oltre a perdere questa partita, perde anche la vetta della classifica e rimane a 40 punti a -2 da PSG e Lille, primi a pari punti. Il Metz, invece, fa un balzo sino al nono posto con questi 3 punti e sale a quota 28 punti.