Manchester United, con l’addio di Cristiano Ronaldo si punta a Gakpo

Manchester United, con l’addio di Cristiano Ronaldo si punta a Gakpo

Novembre 22, 2022 Off Di Angelo Sorbello

30 partite con 16 reti e 18 assist in stagione con tanto di 1 gara e 1 gol al Mondiale. Cody Gakpo, classe ’99 di Eindhoven, stella del PSV, è il grande nome sul taccuino del Manchester United dopo l’addio con Cristiano Ronaldo. I Red Devils, dopo la separazione con CR7, arrivata dopo la shockante intervista rilasciata dal portoghese a Talk TV, hanno liberato un enorme spazio salariale ma hanno chiaramente anche un vuoto da colmare in attacco. E dopo Anthony, brasiliano dall’Ajax, Erik ten Hag potrebbe pescare ancora in Eredivisie. Ma chi è Gakpo? Già leader della prima gara dell’Olanda al Mondiale, Gakpo è la stella assoluta del PSV Eindhoven: in estate è stato considerato anche dal Milan come possibile erede per il futuro di Rafael Leao ma adesso lo United potrebbe rompere gli indugi. In estate ci ha provato anche il Leeds di Radrizzani, arrivando a offrire 50 milioni di euro. La società olandese, però, lungimirante e pensando a un Mondiale da protagonista, ha detto di no. E ha fatto bene: potrà monetizzare ancora di più, considerato poi che adesso il Manchester United ha bisogno di uno come lui dopo l’addio shock a Cristiano Ronaldo.