MANCHESTER UNITED-COPENHAGEN: SFIDA TRA ALLENATORI NORDICI

Questa sera inizieranno i quarti di finale di Europa League, tra due squadre che hanno vissuto stagioni migliori, soprattutto il Manchester United, che pero’ in questa stagione sembra aver fatto quel salto di qualita’ che si aspettava il loro tecnico, Ole Gunnar Solskjaer, considerato da tutti un’eroe per quella Champions League vinto contro il Bayern Monaco. In questa stagione si sono messi in mostra giocatori giovani che forse solo in Inghilterra avrebbero avuto tutto questo minutaggio, che in ogni caso si sono guadagnati, su tutti l’attaccante Mason Greenwood, che ha dovuto non far rimpiangere, Romelu Lukaku, e non e’ stato per niente facile ma insieme ad altri che hanno fatto lo stesso percorso, come Lingard, Rashford etc, ha avuto una spinta notevole e un rapporto fraterno, come visto spesso in campo. Il Copenhagen con in panchina dal 2013, un altro norvegese, Stale Solbakken, in patria hanno vinto due volte il campionato e in quelle occasioni hanno ottenuto la qualificazione in Champions, dove pero’ non hanno fatto bella figura, invece in questa stagione in Europa League, hanno raggiunto un traguardo notevole e essendo una partita secca, l’imponderabile e’ sempre dietro l’angolo.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: