Marcelo saluta il Real Madrid, ma annuncia di voler rimanere in Europa

Marcelo saluta il Real Madrid, ma annuncia di voler rimanere in Europa

Maggio 30, 2022 Off Di Davide Barone

Nessun colpo di scena, al tramontare dei festeggiamenti per la vittoria della Champions League, Marcelo ha annunciato pubblicamente che a partire dal 30 giugno sara’ senza squadra. Dopo 15 stagioni al Real Madrid e soprattutto dopo 25 trofei di cui 5 Champions League il terzino brasiliano in un’intervista ha voluto ringraziare apertamente l’ambiente madridista e ha fatto chiarezza sul suo futuro: “L’emozione è incredibile è stata la mia ultima partita col Real Madrid, ma sono contento. Non è un giorno triste, me ne vado con una grande felicità. Ringrazio i tifosi per le notti magiche che ho vissuto al Bernabeu.Ho avuto la fortuna di essere il capitano del Real, di alzare una coppa prima di andarmene. Non potrei lasciare in modo migliore che con la mia quinta Champions League. Si è chiuso un ciclo bellissimo. No, al momento non andro’ in Brasile. Voglio giocare ancora in Champions League, ho alcuni anni di fronte a me per continuare a giocare questo torneo. Non voglio mentire: alcuni dicono che andrò al Botafogo, altri al Fluminense, ma no, non ci andrò”.