MILAN CORSARO A DUBLINO

MILAN CORSARO A DUBLINO

Settembre 18, 2020 Off Di Redazione TCM24

Il Milan riprende da dove ha lasciato, riprende a vincere. I rossoneri archiviano la pratica Shamrock Rovers con relativa facilità, battendo gli irlandesi grazie alle due reti, una per tempo, di Ibrahimovic e Calhanoglu. Un ritorno in Europa roseo per la formazione di Pioli che, a prescindere dalla consapevolezza della differenza di caratura tra le due rose, era preoccupato per l’esordio stagionale. La trasferta poteva nascondere le sue insidie in quanto gli irlandesi si presentavano forti di una condizione migliore, a fronte delle già numerose gare ufficiali disputate in questa stagione (al comando del campionato d’Irlanda dopo 11 partire) a differenza del Diavolo, alla primissima assoluta. La differenza di qualità tra le due squadre si è però palesata sin dalle prime battute con il Milan padrone, come prevedibile che fosse, del gioco e i padroni di casa rintanati nella propria metà campo in attesa di sfruttare qualche sbavatura degli ospiti. Proprio da un errore in disimpegno del centrocampo rossonero nasce la prima occasione della partita, con Gigio Donnarumma che si fa trovare pronto su un bel diagonale dell’attaccante di casa. Dopodiché è monologo rossonero, con qualche squillo dello Shamrock che ha lottato con orgoglio fino al triplice fischio. Da registrare, negli ultimi minuti, l’esordio ufficiale in rossonero di Tonali e Brahim Diaz. Di certo la condizione del Milan non è ancora delle migliori ma si intravedono già i principi di gioco con il quale ha ben figurato nella seconda parte della stagione scorsa. L’atteggiamento è quello giusto, con la volontà di dominare la partita, con un bel gioco e con grande intensità. Lunedì arriva il Bologna a Milano per l’esordio in campionato e poi ci sarà il prossimo impegno in Europa contro i norvegesi del Bodo/Glimt. Il Diavolo si è riconquistato l’Europa, la propria casa. Ora deve lottare per tenersela stretta.