Milan-Pro Sesto 6-0, finisce così la prima uscita dei rossoneri

Milan-Pro Sesto 6-0, finisce così la prima uscita dei rossoneri

Luglio 17, 2021 Off Di Angelo Sorbello
Finisce 6-0 Milan-Pro Sesto, la prima amichevole stagionale dei rossoneri che nel Centro Sportivo di Milanello hanno battuto la formazione di Serie C. A segno, nel primo tempo, Bennacer, Leao e Castillejo, mentre nella ripresa Pioli ha dato ampio spazio a molti giovani rossoneri, con Pobega a chiudere i giochi. Gara che ovviamente ha avuto ritmi molto bassi e blandi. Il Milan ha cominciato la stagione con il raduno solo lo scorso 8 luglio, pensare ad una condizione fisica ottimale era difficile da immaginare. Al 19’ il primo gol stagionale messo a segno da Bennacer, abile a sfruttare una sgroppata di Theo Hernandez, subito a confermare un’accelerazione delle sue. È emblematico come la stagione incominci con la rete del centrocampista algerino, molto sfortunato nella passata stagione e, si spera, vero acquisto di questa per i rossoneri. Al 22’ il tiro a giro di Leao valeva il 2-0, mentre al il sinistro da fuori di Castillejo, mattatore come consueto nella pre season, firmava il terzo gol del Diavolo. Nella ripresa cambio radicale di formazione per Pioli, che ha mandato in campo alcuni elementi finiti sul mercato (Conti, Caldara e Hauge) e molti giovani: da Plizzari a Stanga, fino a Kerkez, Pobega, Di Gesù; Roback, Capone e Colombo. È proprio il giovane centravanti, al 75’, a rendersi pericoloso e propiziare poi la quarta rete rossonera: l’ex Cremonese prima coglieva il palo, poi la palla finiva sui piedi di Pobega che, da fuori area, di sinistro firmava il 4-0. All’89’ e al 91, poi, doppia soddisfazione anche per il giovane Kerkez. Non ha preso parte al match Alexis Saelemaekers causa un leggero affaticamento muscolare, dovuto ai primi carichi di allenamento stagionali. Nulla di grave fortunatamente per lui.