Milan-Spezia, errore dell’arbitro Serra commesso nel finale

Milan-Spezia, errore dell’arbitro Serra commesso nel finale

Gennaio 17, 2022 Off Di Angelo Sorbello

Nel corso di Milan-Spezia è stato commesso un errore arbitrale piuttosto pesante. Intervenuto ai microfoni di DAZN, l’ex arbitro Luca Marelli ha commentato l’errore del direttore di gara Marco Serra nel corso di Milan-Spezia, che non ha convalidato nei minuti di recupero della partita la rete del 2-1 di Messias per aver fischiato prima un fallo su Rebic, senza aspettare che l’azione si completasse: “È stato precipitoso. Sono errori che possono capitare ad arbitri che non hanno grandissima esperienza come Serra. L’errore è grave, tanto che si è scusato e si è portato la mano all’auricolare sperando che il fischio fosse arrivato dopo che il pallone avesse superato la linea di porta. La punizione c’è tutta, ma questi sono errori che possono portare al patatrac. E oggi stiamo commentando un risultato che con un minimo di riflessione in più sarebbe stato diverso”.