Napoli, anche contro il Leicester Spalletti avrà gli uomini contati

Napoli, anche contro il Leicester Spalletti avrà gli uomini contati

Dicembre 8, 2021 Off Di Angelo Sorbello

Non sembra voler rientrare l’emergenza in casa Napoli. La squadra di Luciano Spalletti è attesa domani dalla gara decisiva contro il Leicester ed al lungo elenco degli indisponibili s’è aggiunto anche Stanislav Lobotka, che dovrà fermarsi per almeno un paio di settimane, andando così a ridurre ulteriormente le scelte del tecnico dei partenopei che a centrocampo deve già rinunciare ad Anguissa ed anche a Fabian che anche ieri ha svolto solo terapie ed un po’ di lavoro personalizzato. Oltre a Fabian, non recupera per domani neanche Lorenzo Insigne. I due non si sono allenati fino a questo momento in campo e difficilmente Spalletti li rischierà anche a gara iniziata in una situazione già d’emergenza per quanto riguarda gli infortuni. A centrocampo dunque verrà proposto dal primo minuto Demme, l’unico centrocampista a disposizione in questo momento, probabilmente affiancato da Zielinski e per gestirli eventualmente a gara iniziata c’è Elmas e come ultima soluzione l’adattamento di Mario Rui. L’unica buona notizia arrivata ieri è il ritorno in gruppo di Kostas Manolas, fuori da tempo e quindi difficilmente pronto a dare subito un contributo, ma che quantomeno potrà rappresentare un cambio ai due centrali Rrahmani e Juan Jesus, costretti agli straordinari nelle ultime gare dopo l’infortunio di Koulibaly. Spalletti dovrà accontentarsi della crescita dei giocatori rientrati nell’ultimo periodo, in particolare Ounas e Politano, pronti anche ad un impiego dall’inizio in modo da preservare Lozano, o semplicemente spostarlo sull’altra fascia qualora fosse necessario avere Elmas in mediana.