Napoli, Bernardeschi pista molto concreta

Napoli, Bernardeschi pista molto concreta

Maggio 30, 2022 Off Di Angelo Sorbello

La sua presenza in rosa era già discussa la scorsa estate, quando l’ondata di cambiamenti tra l’arrivo in panchina di Allegri e l’addio a Cristiano Ronaldo aveva imposto riflessioni in chiave mercato più significative, profonde. Ma stavolta sembra che sia Federico Bernardeschi a cercare, a volere qualcosa di più, ora che potrebbe lasciare Torino a parametro zero. Secondo le ultime indiscrezioni, il Milan si sarebbe tirato subito fuori dalla corsa a Bernardeschi, uno dei campioni di Euro 2020 in procinto di intraprendere un nuovo corso nella sua carriera. Il suo agente Pastorello lo ha proposto anche all’Inter, dicevamo innescando una serie di manovre che fino ad ora non hanno portato ancora nulla, posto che Marotta e i suoi vorrebbero un giocatore più giovane anche se senza più Perisic ci sarebbe da capire che cosa convenga fare. Ora sempre che sull’esterno ci sia una grande interesse del Napoli. Da parte di Aurelio De Laurentiis ci sarebbe stata l’esplicita ammissione di interesse. La formazione di Spalletti riparte dal terzo posto in Serie A e da una buona base su cui costruire, con innesti precisi e senza il capitano Insigne, che andrà a giocare in MLS. Nel corso della conferenza stampa di presentazione del ritiro estivo di Castel Di Sangro, il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis ha parlato quindi di possibili arrivi, compreso quello di Bernardeschi, anticipato anche da Raisport come più che concreto. “Ho trattato personalmente Bernardeschi, sono già tre settimane che ho parlato col suo agente a Montecarlo e gli ho chiesto cosa facesse, ma ne ho parlato anche con il mister perché non si possono prendere giocatori che non vanno bene con il suo contesto di gioco. Con questo non mi permetterei di dire che Bernardeschi non vada bene, ma neanche il mister”.