Napoli spaziale; vince 6-0 contro la Fiorentina

Gennaio 17, 2021 Off Di GiuseppeCurrado

Un Napoli spaziale guidato da un ispiratissimo Lorenzo Insigne abbattano per sei a zero la squadra guidata da Prandelli che non riesce nemmeno a trovare il gol della bandiera e avvisa la Juventus che affronterà nella finale di Supercoppa Italiana; la squadra di Prandelli sfortunata ma allo stesso tempo condizionata da ingenuità ed equivoci  tattici. Il Napoli inizia il match subito con il botto con il gol al 5 minuto di Insigne che sfrutta il lavoro di sponda di Petagna; la Viola dopo il primo gol reagisce e mette in difficoltà la porta dei partenopei, però il Napoli riprende subito in mano il match e in meno di 10 minuti annienta le speranze della Fiorentina:  secondo assist di Petagna per il 2-0 di Demme, Insigne propizia il tris di Lozano con un’azione personale prolungata tra 3 avversari durata 40 metri, Zielinski infine cala il poker con un destro chirurgico dal limite. Primo tempo finisce sul risultato di  4-0. Nel secondo tempo i ritmi si abbassano ma comunque la squadra di Gattuso trova il 5 gol su rigore di Insigne e il sesto gol allo scadere con il gol di Politano; da segnalare per la squadra di Gattuso il rientro di Mertens e l’esordio anche del classe 2002 Antonio Cioffi. La Fiorentina è costretta a rialzarsi dopo questa batosta.