OLANDA-SPAGNA È PARI, BELGIO E GERMANIA OK

Giornata ricca di amichevoli quest’oggi, su tutte spicca la gara tra Olanda e Spagna, il big match andato in scena in serata tra gli Orange e le furie rosse è terminata sul punteggio di 1-1. Al gol di Canales al 18esimo risponde Van de Beek dopo due minuti dall’inizio della ripresa. In campo al suo ritorno in nazionale è stato schierato dal primo minuto Alvaro Morata, che a differenza di quanto fatto in queste settimane in bianconero, non ha brillato. Dall’altra parte invece solo un tempo per Hateboer, sostituito al 46esimo minuto da Dumfries, mentre nella ripresa entra De Vrij, non convincente in nerazzurro in questa prima parte di stagione. Solo panchina per Fabian Ruiz.

Finisce con una vittoria di misura per 1-0 il match tra Germania e Repubblica Ceca, decide l’incontro il giovane attaccante del Benfica Waldschmidt. Partita non esaltante, dove va sottolineato l’impiego dal primo minuto nella nazionale Ceca di Antonin Barak, dopo le esaltanti prestazioni con l’Hellas Verona, e quello di uno dei protagonisti del buon inizio della Sampdoria Jakub Jankto. Non impiegato invece Robin Gosens.

Altra sfida di prestigio tra Belgio e Svizzera, finita per 2-1 per i fiamminghi grazie alle due reti di Michy Batshuayi, che risponde al gol in apertura di Mehmedi. Non convocati per il match sia Mertens che Lukaku, mentre tra gli svizzeri rimane in panchina Remo Freuler.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: